Stampa

Tutto pronto per il 17esimo Trofeo nazionale "Ristorante Loris", primo torneo Usd Opitergina, rivolto alla categoria Esordienti 2007, con la collaborazione del Prodeco Montello. Il calcio d’inizio è fissato per martedì prossimo, 23 aprile, negli stadi di Oderzo e Volpago del Montello, dove si daranno battaglia la crema del calcio giovanile veneto e alcune delle migliori realtà professionistiche nazionali.

A scendere in campo saranno Udinese Calcio, Fc Nervesa, Padova Calcio, Union Pro 1928, Ssd Union Feltre (girone "A"); Acf Fiorentina, Asd Graticolato, Usd Opitergina, Calcio Montebelluna, Asd Triestina Victory (girone "B"); Lr Vicenza Virtus, Asd Liventina, Asd Academy Luparense, As Cittadella, Asd Ancona Ud (girone "C"); Fc Südtirol, Asd Cjarlins Muzane, Academy Vigontina, Asd Giorgione Calcio, Pordenone Calcio (girone "D").

Una vera e propria maratona di calcio che partirà alle 10.30, con Usd Opitergina - Calcio Montebelluna allo stadio Opitergium e Union Pro 1928 - Fc Nervesa, in programma e nell'impianto sportivo di Volpago. La prima giornata di qualificazione si chiuderà alle 17.15, con Usd Opitergina - Acf Fiorentina, a Oderzo, e Asd Academy Luparense - As Cittadella, a Volpago.

Il programma del giorno seguente, mercoledì 24aprile, si aprirà sempre alle 10.30 con Union Pro 1928 - Udinese Calcio, di fronte nell'impianto di Oderzo, e Acf Fiorentina - Calcio Montebelluna, in contemporanea nella casa del Prodeco Montello. A calare il sipario sulla seconda giornata di qualificazione, Lr Vicenza Virtus - Asd Liventina, e Asd Triestina Victory - Calcio Montebelluna, di scena rispettivamente all'Opitergium e allo stadio di Volpago.

Giovedì 25 aprile, nello stadio di Oderzo, la giornata conclusiva del trofeo, che verrà inaugurata alle 9.30 con il match valevole per il 19esimo posto. Una giornata di calcio che si chiuderà alle 19.30 con le premiazioni, dopo la finale per il terzo posto in programma 17.30 e la finalissima delle 18.30. Tutti gli aggiornamenti dai campi saranno consultabili sul sito www.ristoranteloris.it e sui canali Facebook e Instagram della manifestazione.